logo

poste

Poste: aumenti insensati per un servizio ancora inefficiente e lacunoso. Necessario rivedere il piano di gestione della corrispondenza per una migliore distribuzione nelle zone penalizzate.

giovedì 31.05.2018

In questi giorni abbiamo appreso degli aumenti dei prodotti postali che scatteranno a partire dal 3 luglio: solo per citare alcune cifre, la posta ordinaria fino a 20 grammi passa da 0,95 centesimi a 1,10 euro, la raccomandata fino a 20 grammi da 5 euro a 5,40 euro e l’assicurata di valore fino a 50,00 euro, sempre fino a 20 grammi, da 5,80 euro a 6,20 euro.

Si tratta di rincari a dir poco eccessivi e [...]

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo. close [ informativa ]