logo

Il consumatore informato passa dall'etichetta

La nuova legislazione sull’etichettatura ha lo scopo di dare più potere ai consumatori nel prendere decisioni rispetto agli alimenti che acquistano, in modo che lo stesso consumatore possa fare scelte sempre più informate e consapevoli.

La sfida di Federconsumatori, che da anni si occupa di alimentazione sana, rimane quella di promuovere l’educazione alla salute e di generare interesse per un corretto stile alimentare nei consumatori: saper leggere e valutare correttamente le informazioni attraverso l’etichettatura dei prodotti alimentari rimane quindi la nostra priorità.

L’etichetta riporta informazioni non solo sul contenuto nutrizionale del prodotto, ma fornisce una molteplicità di indicazioni. L’obbiettivo principe della nuova legge sull’ etichettatura degli alimenti è quello di dare informazioni trasversali, chiare e trasparenti al fine di assicurare ai consumatori un livello elevato di protezione della salute, e fungere da riferimento per chi voglia fare scelte più consapevoli; nonché stabilire le condizioni per garantire la libera circolazione nell’Unione Europea (UE)
di alimenti sicuri. Con questa semplice guida alla lettura dell’etichetta degli alimenti, Federconsumatori ha l’obbiettivo di permettere al consumatore di comprendere al meglio le “nuove” etichetteche sono state arricchite di informazioni obbligatorie.

Realizzato nell’ambito del Programma generale di intervento della Regione Emilia Romagna con l’utilizzo dei fondi del Ministero Sviluppo Economico. Ripartizione 2015.

File allegati

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo. close [ informativa ]