logo

23ª Indagine Prezzi.

Quella che Federconsumatori di Modena presenta per l'anno 2017 con questa pubblicazione, è la 23a edizione dell”Osservatorio prezzi praticati nei supermercati, ipermercati e discount della provincia di Modena”.

La rilevazione è stata effettuata dal 26 giugno al 9 luglio, riportandola al suo originale periodo di campionamento e conferma la sua propensione a fornire uno strumento informativo utile a cittadini e famiglie quando devono fare la spesa, oltre che fornire occasioni di confronto al fine di potere salvaguardare il loro potere d’acquisto.

Quello che continuiamo a rilevare è la mancata crescita dei redditi delle famiglie che riporta effetti negativi sull’andamento dell’economia, tra cui il mancato incremento dei consumi, anche alimentari, anche nel secondo trimestre 2017 c’è stata una frenata del potere di acquisto delle famiglie, situazione che conferma la modifica dei cambiamenti degli stili di vita e dei modi con cui si fa la spesa.

Si tratta di un osservatorio unico per la realtà della nostra Provincia e siamo convinti che proprio perché viene realizzata da una Associazione di Consumatori essa si distingua per l’ indipendenza rispetto a quanti ne sono direttamente coinvolti e ciò rappresenta un valido elemento di supporto per i cittadini.

Per tutte queste ragioni, con questo rapporto, la Federconsumatori di Modena intende fornire ai cittadini-consumatori, alle istituzioni, alle organizzazioni economiche e alle imprese del settore elementi di informazione, comparazione e valutazione sul livello dei prezzi, dando modo e spronando le imprese a giocare un ruolo più attivo nello sviluppo della competizione e della trasparenza del mercato.

Rimarchiamo quanto detto in tutti questi anni in cui facciamo questa rilevazione che il nostro obiettivo non è quello di definire classifiche o in modo superficiale individuare il punto vendita più conveniente in assoluto.

Il nostro intento è quello di fare una “fotografia” del livello dei prezzi praticati dalle diverse catene commerciali in un determinato lasso di tempo (26 giugno – 9 luglio 2017), con la chiara intenzione di stimolare ancora di più la concorrenza fra le diverse catene distributrici presenti nella nostra provincia, favorendo così le famiglie e i consumatori.

Per la 23a edizione abbiamo campionato 46 punti vendita della Provincia di Modena, 5 in più rispetto alla rilevazione del 2016, mentre sono rimasti inalterati, rispetto all’ultima rilevazione, i prodotti presi in esami pari a 311.

Siamo altrettanto consapevoli che questa indagine, qualunque sia la procedura seguita per la composizione di qualsiasi campione e dei sistemi di rilevazione, può essere passibile di osservazioni e critiche, più o meno fondate. Pur dimostrandoci sempre disponibili al confronto, riteniamo che l’esperienza maturata in questi ultimi 22 anni, ci abbia consentito di individuare, affinare ed adottare una solida metodologia che con scrupolo e metodo ne consente la realizzazione in modo corretto e trasparente.

L’indagine, nel corso degli anni, ha mantenuto, nonostante le difficoltà, l’interesse di Enti, Istituzioni e degli operatori del settore.

Riteniamo ancora utile che si possa effettuare più di una rilevazione nel corso dell’anno, ambizione che si potrà realizzare solo in presenza di maggiori risorse da destinare a questa attività, cosa che per il momento non possediamo.

Dopo due anni di sospensione, ripresentiamo il questionario che indaga le abitudini dei consumatori negli acquisti nella grande e piccola distribuzione.

Il questionario è stato compilato sia online, tramite il nostro sito, che in maniera cartacea.

“Realizzato nell'ambito del Programma generale di intervento della Regione Emilia Romagna con l'utilizzo dei fondi del Ministero dello sviluppo Economico. Ripartizione 2015” 

File allegati

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo. close [ informativa ]